Hi-Tech

Tesla Autopilot, la nuova versione arriva nelle mani dei primi clienti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Elon Musk aveva dichiarato che la versione beta del nuovo "Full Self-Driving" sarebbe stata distribuita nel corso di questa settimana ad una selezione ristretta di clienti definiti come "guidatori esperti e attenti". Promessa mantenuta perché il rilascio è effettivamente iniziato. Questo significa che, progressivamente, questi clienti riceveranno tale importante aggiornamento che dovrebbe portare importanti miglioramenti sul fronte delle funzionalità di guida assistita sulle auto elettriche americane. Non è ancora chiaro, però, quali saranno le nuove funzioni che Tesla intende offrire a breve a tutti i suoi clienti.

Di certo si sa solamente che il costruttore americano ha rivisto da zero il sistema e che quindi non sarà una semplice evoluzione dell'attuale ma un qualcosa di nuovo. Sulle nuove funzioni si possono fare solo delle ipotesi basandosi su alcune indiscrezioni emerse sino ad ora. Sembra che Tesla possa aver migliorato la gestione degli incroci, semafori inclusi, permettendo le svolte automatiche e integrando il tutto nel sistema Navigate on Autopilot. Se davvero saranno queste le novità, le persone potrebbero presto poter lasciare quasi tutta la gestione del viaggio alle auto, sempre, ovviamente, tenendo ben salde le mani sul volante.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 465 euro oppure da Amazon a 592 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker