Hi-Tech

Netflix: 200 milioni di abbonati a fine anno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Per Netflix è tempo di bilanci: quelli del terzo trimestre 2020 non hanno convinto pienamente visto che il numero dei nuovi abbonati è inferiore, seppur di poco, rispetto alle previsioni (che già alte non erano). Negli ultimi tre mesi il colosso dello streaming ha registrato altri 2,2 milioni di iscritti alla sua piattaforma, a fronte dei 2,5 milioni previsti. Il numero totale sale così a 195 milioni. Netflix è comunque ottimista e ritiene di poter raggiungere e superare la soglia dei 200 milioni di abbonati entro fine anno, grazie ai risultati ottenuti nell'ultimo trimestre.

A causa della pandemia il 2020 è un anno molto particolare per tutte le aziende del settore high tech (e non solo): Netflix ha tratto vantaggio dai lockdown di inizio anno che hanno fatto toccare nuovi record in termini di sottoscrizioni nel primo (15,7 milioni) e nel secondo trimestre (10,09 milioni). Ora il ritmo di crescita rallenta, tornando a cifre più ordinarie. Negli ultimi tre mesi dell'anno tuttavia Netflix prevede di poter aggiungere altri 6 milioni di utenti (erano 8,8 milioni nel Q4 2019) toccando così il traguardo dei 201 milioni entro il 2020.

Se le previsioni si avverassero, il risultato complessivo sarebbe comunque molto rilevante: 34 milioni di abbonati in più nel 2020, contro i 28,6 milioni di abbonati registrati nell'anno precedente. Come detto, però, il grosso della crescita è da imputare agli effetti dell'emergenza sanitaria che a inizio 2020 ha costretto gran parte della popolazione a restare chiusa in casa – non è detto che questo scenario, purtroppo, non possa riproporsi negli ultimi mesi dell'anno.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker