Hi-Tech

Audi e Enel X semplificano la ricarica domestica dei modelli e-tron

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Audi semplifica la ricarica casalinga dei suoi modelli elettrici grazie ad Enel X. Nel 2019, con il debutto del SUV elettrico Audi e-tron (Qui la nostra prova), la Casa dei 4 anelli proponeva il pacchetto Ready for e-tron, sviluppato con Enel X. Partendo da quell'esperienza, arriva adesso l’offerta Ready for e-tron home, dedicata alla ricarica smart da casa. Quella domestica è la soluzione principale di ricarica per i possessori di auto elettriche che possono usufruire di frequenti e prolungate soste, specie durante la notte. Per questo è stata sviluppata una nuova soluzione che semplifica l'installazione di una Wallbox a casa.

Solo per i clienti elettrici e-tron, il pacchetto Ready for e-tron home include il sopralluogo domestico, la consulenza per l’aumento della potenza elettrica dell’impianto di casa, la predisposizione del sistema di ricarica e la possibilità di scegliere la JuiceBox di Enel X con cavo integrato in tre diverse configurazioni di potenza in corrente alternata (AC): 7,4 kW monofase, 11 o 22 kW trifase. Scegliendo la Wallbox di Enel X sarà possibile monitorare la ricarica a colpo d'occhio grazie ad alcuni LED integrati o da remoto con smartphone scegliendo la versione Pro Cellular.

Capitolo prezzi. L'offerta, compatibile con qualsiasi fornitore di energia, ha un costo di 854 euro optando per la configurazione con potenza di 7,4 kW, di 922 euro con potenze di 11 o 22 kW. Prezzi, rispettivamente, di 1.037 e 1.140 euro qualora si scelga la versione smart Pro Cellular della JuiceBox Enel X. Entrambe le Wallbox possono beneficiare di una detrazione fiscale del 50% delle spese di acquisto che può arrivare al 110% grazie al Superbonus previsto dal Decreto Rilancio.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker