Hi-Tech

Antitrust, per Google è l'ora del giudizio negli Stati Uniti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il momento è finalmente arrivato: dopo mesi di indagini il Dipartimento di Giustizia (DoJ) statunitense è pronto a formalizzare le accuse nei confronti di Google per il monopolio nel mercato delle ricerche e della vendita degli spazi pubblicitari. Si aprirà così a tutti gli effetti quella che potrebbe diventare una delle più rilevanti azioni giudiziarie dell'ultimo ventennio poste in essere nei confronti di una società che opera nel mercato high tech – l'altro storico procedimento antitrust è quello che nel 1990 vide contrapporsi il Governo USA a Microsoft.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, il caso – l'ufficializzazione è attesa nelle prossime ore – sarà trattato da una corte federale di Washington D.C. E le accuse sono molto gravi: secondo il DoJ Google svolgerebbe il ruolo di guardiano di Internet tramite una rete illegale di accordi commerciali volti ad escludere le aziende concorrenti. Dice il DoJ:

Il Governo sosterrà che Google utilizza miliardi di dollari raccolti dalla pubblicità sulla sua piattaforma per pagare produttori di smartphone, operatori, e browser, come Safari di Apple, per mantenere Google il motore di ricerca predefinito.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker