Hi-Tech

Instagram sotto accusa in Europa: esposti i dati di milioni di utenti minori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Instagram è sotto attacco da parte della Data Protection Commission irlandese, una delle principali autorità europee attive sul tema della privacy e del trattamento dei dati degli utenti. Al centro della questione ci sarebbero una serie di segnalazioni relative ad una leggerezza compiuta dal social controllato da Facebook: i dati di milioni di minori (come email e numeri di telefono) potrebbero essere stati esposti a causa di una falla presente nell'applicazione.

Secondo le prime stime, questa ha permesso che venissero messi in pericolo oltre 5 milioni di dati appartenenti a minori e ciò è avvenuto nel momento in cui gli account in questione sono stati convertiti da personali a business, al fine di ricevere statistiche più precise sulle performance dei propri contenuti.

La DPC cerca di stabilire se, a causa di questa falla, Instagram abbia effettivamente violato le regole sulla protezione dei dati personali stabilite dal GDPR; qualora questo fosse accertato, l'azienda americana potrebbe essere sanzionata con una multa quantificabile nell'ordine dei miliardi di dollari.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker