Hi-Tech

BMW: Android Auto arriva su oltre 750 mila auto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Android Auto finalmente arriva sulle BMW dopo che il costruttore tedesco aveva preannunciato questa novità in passato. BMW, infatti, ha comunicato l'avvio della distribuzione di un aggiornamento che riguarderà oltre 750 mila auto che disporranno, alla fine, dell'ultima versione del BMW Operating System 7. Il marchio tedesco ha voluto sottolineare che si tratta del più grande aggiornamento distribuito via OTA mai effettuato da un costruttore europeo.

Oltre all'arrivo di Android Auto ci saranno diverse altre novità tra cui miglioramenti a BMW Maps, all'assistente vocale e a tanto altro ancora. Può sembrare strano visti i tempi ma il marchio tedesco era tra i pochi a supportare ancora solo Apple CarPlay. Da sottolineare che le auto prodotte da luglio 2020 non dovranno effettuare alcun aggiornamento in quanto dispongono di tutte le ultime novità. BMW Operating System 7 ha debuttato per la prima volta nel 2018 e ha ricevuto costanti miglioramenti che gli utenti hanno potuto ottenere attraverso il Remote Software Upgrade.

Una volta che l'auto ha scaricato l'aggiornamento attraverso il collegamento dati possibile grazie alla SIM presente in vettura, il file d'installazione viene elaborato in background. Alla fine serviranno al massimo 20 minuti per portare a termine l'installazione vera e propria. Il rilascio parte da oggi 19 ottobre per i clienti tedeschi. L'aggiornamento arriverà per tutti gli altri più avanti. Una volta disponibile, i clienti riceveranno una notifica all'interno dell'infotainment della loro vettura o attraverso l'app BMW Connected per smartphone. Infine, il costruttore fa sapere che complessivamente sono oltre 20 i modelli che riceveranno questo aggiornamento (devono disporre di O.S. 7 precedenti versioni e del Live Cockpit Professional).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker