Hi-Tech

Sony Xperia 5 II smontato in video: grafite per tenere a bada le temperature

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sony Xperia 5 II continua a far parlare di sé, questa volta grazie da un video che mostra cosa si nasconde all'interno della scocca. Lo smartphone di Sony si caratterizza per la capacità di proporre un hardware di alto livello in un corpo di dimensioni relativamente contenute. È un connubio che rende necessario adottare soluzioni adeguate per assicurare un corretto smaltimento del calore; il filmato che segue mostra chiaramente come Sony non abbia lesinato sugli accorgimenti adatti a raggiungere lo scopo.

In particolare è possibile individuare fogli di grafite che migliorano il trasferimento del calore dai componenti che tendono maggiormente a surriscaldarsi durante il funzionamento. Il primo sottile strato dà il benvenuto appena si rimuove la backcover: si trova sopra la batteria. Un secondo strato di grafite è stato inserito dietro i tre moduli fotocamera posteriori – saldati sulla scheda madre a doppio strato – e agevola il passaggio del calore all'elemento in rame che si trova al di sotto. Non è presente un sistema di dissipazione a camera di vapore, ma le soluzioni tecniche adottate dovrebbero assicurare temperature entro la soglia di guardia.

Smontare e rimontare Xperia 5 II non è un'operazione così proibitiva per chi possiede conoscenze adeguate. Ci sono pochi elementi fissati con l'adesivo (ad esempio i microfoni e lo schermo) e a tenere insieme i principali componenti sono delle comuni viti Phillips. Si tenga però presente che una riparazione fai da te potrebbe compromettere l'impermeabilizzazione IP65/68 dello smartphone (ovvero la resistenza ai liquidi e alla polvere). Per ulteriori dettagli sugli interni di Xperia 5 II si consiglia di dare uno sguardo al filmato che segue:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker