Hi-Tech

FCA realizzerà in Canada una piattaforma per veicoli Plug-in ed elettrici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

FCA ha deciso di accelerare i suoi progetti di elettrificazione. Il Gruppo investirà tra 1,35 e 1,5 miliardi di dollari nel suo stabilimento di Windsor che si trova in Canada per costruire veicoli elettrici come parte di un accordo con i sindacati sul rinnovo del contratto di lavoro. La notizia è stata diffusa da Jerry Dias, presidente del sindacato nazionale Unifor. Proprio questa persona ha comunicato altri dettagli di questo piano.

A quanto si apprende, FCA svilupperà una nuova piattaforma su cui nasceranno sia veicoli Plug-in che elettrici. Un primo modello dovrebbe arrivare nel 2025. L'annuncio arriva a meno di un mese dopo che il sindacato aveva comunicato che Ford avrebbe investito 1,46 miliardi di dollari nei suoi stabilimenti in Canada per realizzare anche veicoli elettrici. A seguito di questi investimenti che permetteranno di ampliare la produzione dello stabilimento di FCA, nel 2024 saranno assunte altre 2.000 persone.

Ma le novità non si fermano qui in quanto i sindacati fanno sapere che FCA investirà anche in un altro impianto canadese per aumentarne la produzione. Il piano concordato prevede che il Gruppo automobilistico estenda la vita del modello Chrysler 300 e realizzi nuove varianti della Dodge Charger e della Challenger. Al momento non è dato di sapere che veicoli Plug-in ed elettrici saranno realizzati all'interno del sito di Windsor.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker