Hi-Tech

Samsung ha fretta: la produzione di Galaxy S21 parte a novembre. E l'Ultra avrà l'S Pen

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La notizia arriva direttamente dalla Corea del Sud, da fonti interne alla filiera produttiva: Samsung avrebbe anticipato, rispetto alle consuete tempistiche, l'avvio della macchina produttiva per i suoi nuovi top di gamma, i Galaxy S21. Al momento la produzione dei componenti chiave non sarebbe ancora partita, ma starebbe per farlo a breve, già a novembre: e cioè un mese e mezzo prima del solito.

La finestra di lancio che il colosso coreano ha scelto per i suoi dispositivi più rappresentativi cade a febbraio: ad esempio quest'anno la presentazione degli S20 si è tenuta l'11. Facendo due calcoli, quindi, sei settimane di anticipo potrebbero tradursi in un lancio addirittura entro il 2020. Ma si tratta, ovviamente, di un'ipotesi molto improbabile per tutta una serie di fattori (per esempio le tempistiche dei processori, che siano Snapdragon 875 o Exynos 2100, non coincidono).

Più plausibile, invece, un lancio anticipato, magari a metà o fine gennaio, o ancora semplicemente una strategia cautelativa da parte di Samsung. Ovvero: muoversi con largo anticipo per non rischiare di subire rallentamenti imputabili alla seconda ondata della pandemia, che con la sua esplosione ha penalizzato molto le vendite della famiglia S20, rivelatesi inevitabilmente inferiori a quelle di S10.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker