Hi-Tech

Meet disponibile sui Google Glass: lavorare da remoto è come "essere lì"

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Meet sbarca sui Glass Enterprise Edition 2: siamo in piena crisi sanitaria, lo sappiamo, e il lavoro a distanza è diventato in diversi contesti un obbligo, nonché una speranza per il futuro. Ecco dunque che l'azienda di Mountain View porta una delle sue piattaforme sugli occhiali smart lanciati sul mercato lo scorso anno e dedicati esclusivamente al mondo lavorativo.

La volontà di portare Meet sui Google Glass nasce dalla necessità di avvicinare le persone che lavorano insieme, seppure a distanza e in modo virtuale. Alcune mansioni possono essere svolte unicamente in loco – vedi attività di laboratorio, manutenzioni – ma chi è presente fisicamente può avere comunque il bisogno di interloquire con altri membri del team connessi da remoto.

Con Google Meet for Glass è dunque possibile essere collegati in diretta video tenendo nel contempo libere entrambe le mani per poter lavorare al meglio. Si pensi ad esempio alla manutenzione o riparazione di un impianto, alla soluzione di un problema tecnico, o ancora alla formazione di un nuovo dipendente ed alla presentazione di un appartamento in vendita ad un cliente da parte del rappresentante immobiliare. Il servizio permette a chi non è presente di vedere esattamente ciò che chi indossa i Google Glass sta osservando, fornendo nel contempo feedback in tempo reale. É attivo in beta per gli utenti Google Workspace (ex G Suite, per intenderci). La prova gratuita può essere richiesta QUI.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker