Hi-Tech

Foxconn, assunzioni di massa in Cina per assemblare i nuovi iPhone 12 di Apple

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In vista dell'arrivo sul mercato dei nuovi iPhone 12 e iPhone 12 Pro di Apple, la Foxconn è sempre più impegnata ad assumere personale per far fronte all'enorme mole di lavoro prevista per i prossimi mesi. Il produttore taiwanese, secondo quanto riportato dal South China Morning Post, starebbe effettuando assunzioni "di massa" per il suo stabilimento di Zhengzhou, capitale cinese della provincia di Henan, soprannominato ormai "iPhone City".

Ogni giorno, dalle prime ore del mattino, ci sarebbero circa 2000 candidati in cerca di lavoro. Si tratterebbe di una "macchina ben oliata", come descritta dalla testata cinese. L'intero processo di assunzione, in alcuni casi, può richiedere solo poche ore e gli operai selezionati, già nel primo pomeriggio vengono messi al lavoro sulla catena di montaggio. La forte domanda di iPhone prevista manterrà la fabbrica in funzione 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana.

I potenziali lavoratori conoscono bene quello che dovranno fare e quanto guadagneranno dato che sono noti sia gli stipendi che gli alloggi dove potranno riposarsi. Attualmente, lo stipendio orario per un lavoratore della Foxconn è di circa 30 yuan, poco meno di 4 euro. Si tratta comunque di un "forte" aumento rispetto ai 20 yuan che vengono pagati durante la bassa stagione. Un nuovo dipendente che lavora almeno 55 giorni durante i primi tre mesi riceve un bonus di circa 1300 euro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker