Hi-Tech

Watch Dogs Legion: per giocarlo a 4K con RTX ON vi serve una GeForce RTX 3080

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mancano poco più di due settimane al debutto di Watch Dogs Legion, il tanto atteso titolo di Ubisoft che promette un'esperienza di gioco molto realistica grazie anche al supporto per la tecnologia ray-tracing. Nei giorni scorsi vi avevamo mostrato le prime immagini del gioco con settaggi 4K ed RTX attivo, un risultato senza dubbio notevole che però a quanto pare non tutti potranno raggiungere, a meno di non possedere una configurazione hardware di fascia alta e di ultima generazione.

Ubisoft infatti ha reso noti i requisiti di sistema per le varie combinazioni di settaggi, includendo tra l'altro anche l'opzione con ray-tracing attivo. Come potete notare nelle tabelle a seguire, chi mira a giocare Watch Dogs Legion su un monitor 4K con settaggi Ultra dovrà mettere mano al portafogli e avere a disposizione una GeForce RTX 2080 Ti o una più potente GeForce RTX 3080 di ultima generazione (QUI la nostra recensione), il tutto abbinato almeno a un processore Intel Core i7 9700K o Ryzen 7 3700X con 16GB di RAM in Dual-Channel.

Discorso diverso quando parliamo di ray-tracing attivo; in questo caso la scelta non potrà essere diversa da una GeForce RTX 3080, mentre con settaggi molto alti a 1440p con RTX ON si passa d'obbligo a una GeForce RTX 3070. Se però non volete rinunciare al ray-tracing, e vi accontentate di giocare a 1080p (dettagli alti), potrete optare invece per la più economica GeForce RTX 2060.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 465 euro oppure da Amazon a 647 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker