Sport

“Rapporti tra ultras del Palermo e mafia”: eseguiti 20 fermi dai carabinieri

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Un’inchiesta dei carabinieri ha portato all’esecuzione di 20 fermi per quello che si è rivelato essere “un significativo quadro di rapporti fra le tifoserie calcistiche palermitane e Cosa nostra“. Le indagini sono state svolte in coordinamento con la Dda.

Come riportato dagli investigatori, l’obiettivo di Cosa nostra è stato quello di evitare gli scontri dai diversi gruppi ultras del Palermo, che avrebbero potuto creare dei problemi a un noto capo ultras, che collegava la mafia di Borgo Vecchio al mondo della tifoseria organizzata.

LEGGI ANCHE

GDS – “INIZIO CHOC? IL PALERMO SA COME RIALZARSI”

REPUBBLICA – “I PERCHÉ DELLA FALSA PARTENZA ROSA”

L’articolo “Rapporti tra ultras del Palermo e mafia”: eseguiti 20 fermi dai carabinieri proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker