Hi-Tech

GPU Ampere: NVIDIA pronta a passare al processo produttivo a 7nm di TSMC

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A poche settimane dal lancio delle schede grafiche GeForce RTX 30 "Ampere", le prime dell'azienda costruite con processo produttivo a 8 nm Samsung (custom), direttamente dall'Asia (via Digitimes) arrivano interessanti notizie che riguardano il futuro delle nuove GPU consumer di NVDIA.

Secondo quanto riportato, NVIDIA starebbe valutando di affidare la produzione delle GPU Ampere consumer a TSMC e al suo nodo produttivo a 7nm. Le ragioni dietro questa scelta – ancora non ufficiale – potrebbero essere molteplici, ma su tutte si pensa a una rinnovata e maggiore capacità di TSMC di produrre chip a 7nm, questo dopo che diversi clienti sono passati direttamente alla tecnologia a 5nm.

Oltre a questo, si pensa che TSMC abbia allo stesso tempo abbassato i prezzi dei contratti per i 7nm, garantendo tra l'altro una migliore resa grazie a un nodo produttivo più maturo rispetto al "nuovo" Samsung custom 8nm; il porting dell'architettura Ampere sul nodo a 7nm TSMC non dovrebbe inoltre avere costi troppo alti, soprattutto se si considera che NVIDIA Ampere A100 – la più veloce GPU NVIDIA – è già costruita sfruttando i 7nm di TSMC.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 625 euro oppure da Unieuro a 738 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker