Politica

Sì della Camera alla fiducia sul dl Agosto, FI e FdI protestano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

AGI – Via libera della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto Agosto. I voti favorevoli sono stati 294, 217 i contrari e 2 astenuti. Il semaforo verde definitivo sul decreto è atteso entro le 21.

Il Partito democratico ha votato sì. “Sappiamo che il Paese sta soffrendo e vanno date le risposte che i cittadini si aspettano: dalla proroga della Naspi e delle scadenze fiscali, allo stop ai licenziamenti” e per questo il Pd conferma la fiducia all’esecutivo votando a favore sul decreto Agosto, afferma Claudio Borghi che bolla come “irresponsabile” il comportamento di “coloro che continuano con la retorica della richiesta delle elezioni anticipate”, e auspica “il pieno coinvolgimento del Parlamento” e “il reciproco ascolto”.

Fratelli d’Italia critica invece la scelta dell’esecutivo. “No a questo governo che chiede la fiducia calpestando i diritti dei rappresentanti del popolo. Basta con la fiducia”, afferma Marco Silvestroni di Fratelli d’Italia, ricordando che “da quando si è insediato il governo Conte questa è la trentesima richiesta di fiducia. I provvedimenti arrivano blindati, pieni di demagogia. Faremo battaglia su ogni singola questione che ci è concesso di dibattere”.

Anche Forza Italia protesta. “È la trentesima volta che voto no a un governo che chiede la fiducia calpestando i diritti del Parlamento e dei rappresentanti del popolo. Chiedere la fiducia per trenta volte da quando si è insediato il governo Conte significa spalancare le porte alla fine del diritto parlamentare in questo Paese”, commenta il parlamentare azzurro Gorgio Mulé.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker