Sport

Pagliarulo, cuore granata: “Il Trapani deve risorgere”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“Il Trapani deve risorgere”. Queste le parole del capitano granata Luca Pagliarulo, che a 37 anni, dopo 10 anni in Sicilia – e aver anche sfiorato la serie A – ha visto sparire il suo Trapani e che a Repubblica Palermo rivela tutta la propria frustrazione ma anche la determinazione nel contribuire a un nuovo inizio della squadra.

Intervistato da Fabio Tartamella, ammette: “Assistere a quest’umiliazione non è stato facile. La morte del trapani è avvenuta in modo quasi provocatorio. Adesso è tempo di pensare al futuro. Riprenderemo il posto che meritiamo. Trapani è una piazza calda in cui si sente l’affetto della gente. Ora c’è bisogno che il Trapani torni a giocare”.

Il rimpianto è anche quello di non aver potuto giocare il campionato e i derby con le siciliane: “Ci eravamo salvati sul campo e anche la serie C l’avremmo percepita come un’ingiustizia. Ma quest’anno c’è un girone meridionale di altissimo livello. Per organico il Bari è un passo avanti a tutte. Il Palermo? Teoricamente la qualità della squadra non è eccelsa. Sono sicuro però che Boscaglia si rivelerà un valore aggiunto e ottimizzerà le risorse a disposizione”.

LEGGI ANCHE

RITORNO AL BARBERA: MA SENZA TIFOSI…

PALERMO – AVELLINO, LA CONFERENZA STAMPA DI BOSCAGLIA

BOSCAGLIA – BRAGLIA: SFIDA TRA ESPERTI IN PROMOZIONI

L’AVELLINO DEL SERGENTE BRAGLIA

L’articolo Pagliarulo, cuore granata: “Il Trapani deve risorgere” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker