Hi-Tech

Hey Google, prenota una corsa su Uber: Assistant è ancora più completo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Assistant ora è in grado di interagire con le app di terze parti. Non solo le può aprire, ma permetterà all'utente anche di cercare ciò che si desidera al loro interno. La funzione è stata implementata su Android ed è già attiva per una trentina di applicazioni non Google, incluse Facebook, Instagram, Amazon, TikTok, Spotify, Snapchat, Twitter e Uber.

Sino ad oggi il supporto alle app di terze parti era particolarmente limitato: d'ora in poi gli sviluppatori avranno dunque la possibilità di integrare Assistant all'interno delle loro applicazioni espandendo le funzionalità offerte.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker