Hi-Tech

Intel conferma Rocket Lake nel Q1 2021 e rinnova l'impegno nel gaming

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Intel Rocket Lake arriva nel primo trimestre del 2021: lo ha appena confermato il dirigente John Bonini in un post su Medium (link in FONTE). L'informazione arriva ad appena qualche ora di distanza dal report di Videocardz che ha diffuso un sacco di dettagli in più sulla piattaforma; non ci ripeteremo inutilmente, vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato. Bonini ha semplicemente confermato il supporto alla tecnologia PCIe 4.0. Inizialmente il lancio di Rocket Lake era pianificato per dicembre 2020/gennaio 2021, ma diciamo che quest'anno più che mai qualche ritardo è all'ordine del giorno.

Intel ha colto l'occasione per ribadire quanto abbia a cuore il settore del PC gaming, sia per quanto riguarda gli ingombranti e potenti desktop di casa sia per chi è in mobilità con il proprio laptop. Il settore del resto è in crescita, e Intel è una delle protagoniste della sua evoluzione dal punto di vista tecnologico. I chip di ultima generazione sono, a detta di Intel, leader del settore grazie alle loro frequenze elevatissime (fino a 5,3 GHz nei top di gamma Core i9-10900K e 19-10980HK), perché le app e i giochi più esigenti ancora oggi rendono meglio all'aumentare del clock (per non parlare dei record pazzeschi ottenuti in overclock).

Ma non è solo questione di banale silicio: il supporto software è altrettanto fondamentale, se non di più – prima e dopo il rilascio dei giochi. Intel segue gli sviluppatori nell'ottimizzazione e nel debugging dei titoli più importanti attraverso una fitta rete di partnership in tutto il mondo. Si cita in particolare Epic Games per tutti i titoli basati su Unreal Engine, Creative Assembly per il franchise Total War, poi SEGA, Bandai Namco, Ubisoft e tanti altri. Tra gli ultimi titoli ad alto profilo che hanno beneficiato di queste partnership si citano:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker