Hi-Tech

Hyundai punta sui camion Fuel Cell: XCIENT debutta in Europa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Hyundai continua a puntare sulle soluzioni Fuel Cell. Il costruttore ha annunciato di aver consegnato ai clienti in Svizzera le prime 7 unità del suo innovativo camion XCIENT. Entro fine anno ce ne saranno 50 sulle strade. Tale veicolo è dotato di un sistema a celle a combustibile da 190 kW che alimenta un motore elettrico da 350 kW / 3.400 Nm. La batteria per immagazzinare l'energia dispone di una capacità di 73,2 kWh. Presenti 7 serbatoi in grado di stoccare complessivamente 32,09 kg di idrogeno. Hyundai dichiara un'autonomia di circa 400 Km con un pieno, la velocità massima è di circa 85 Km/h. Rispetto a un camion elettrico, Hyundai afferma che l'idrogeno è ideale per le applicazioni nei veicoli commerciali, visto che questi mezzi possono contare su di un tempo di rifornimento simile a quello dei camion tradizionali.

Dopo la Svizzera, i camion saranno lanciati anche in altri mercati europei. L'obiettivo finale è quello di portare su strada 1.600 di questi veicoli a celle combustibile entro il 2025. L'annuncio odierno è molto importante in quanto il costruttore coreano ha comunicato l'intenzione di andare oltre l'Europa, per portare la tecnologia Fuel Cell sui camion anche in America e Cina. Per sostenere questa espansione, la capacità produttiva dei camion XCIENT sarà incrementata e raggiungerà le 2.000 unità all'anno entro il 2021.

Negli Stati Uniti, Hyundai sta collaborando con alcune delle principali aziende di logistica per fornire mezzi pesanti a celle combustibile. Nel 2019, il costruttore coreano aveva svelato il camion Fuel Cell HDC-6 NEPTUNE al North American Commercial Vehicle (NACV) Show, anticipando i suoi progetti per questa categoria di mezzi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker