Hi-Tech

Google Stadia, il gioco in mobilità a 720p esce dalla fase sperimentale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'arrivo di Xbox Game Pass con servizio di cloud gaming integrato ha introdotto nel segmento un importante competitor a Google Stadia e Geforce Now, abbiamo appena fatto in tempo a provare le tre diverse proposte che pure Amazon ha voluto dire la sua con Luna.

Quello del cloud gaming è un mercato più vivo che mai, e nonostante Google offra al momento uno dei servizi più solidi continua ad introdurre nuove funzionalità e miglioramenti. Dopo il recente supporto ai joypad Xbox One DualShock 4 in modalità wireless con Chromecast o web, esce finalmente dalla fase sperimentale l'uso di Stadia con dati mobili.

L'aggiornamento è arrivato lato server sull'applicazione Android e come evidenzia lo screen superiore, l'opzione d'utilizzo in mobilità non è più attivabile come funzione sperimentale. Google ha introdotto un supporto migliorato che troviamo direttamente nella sezione Prestazioni, al suo interno è presente l'interruttore di attivazione che, una volta abilitato, ricorda agli utenti che il consumo orario di dati potrebbe arrivare a circa 2,7GB con risoluzione a 720p.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 209 euro oppure da Amazon a 336 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker