Hi-Tech

Galaxy Note 8, a tre anni dall'uscita si passa alle patch trimestrali

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Con l'arrivo delle patch di sicurezza di Android di ottobre (qui l'elenco completo, aggiornato costantemente, di tutti i dispositivi che le hanno ricevute), Samsung ha apportato alcune importanti modifiche ai propri piani di frequenza degli aggiornamenti. Il produttore, che deve mantenere un enorme quantitativo di modelli diversi, riserva aggiornamenti mensili ai dispositivi più recenti e prestigiosi, trimestrali per gli altri. La novità principale del mese è che il Galaxy Note 8, smartphone rilasciato proprio tre anni fa, ora passa agli aggiornamenti su base trimestrale. Di seguito il riepilogo di tutti i "movimenti":

  • Galaxy 20 FE: debutto, aggiornamenti mensili
  • Galaxy Tab Active3: debutto, aggiornamenti trimestrali
  • Galaxy J7 Prime: stop agli aggiornamenti (rilasciato nel Q3 2016)
  • Galaxy Note 8: dopo tre anni di aggiornamenti mensili si passa alla cadenza trimestrale

Intanto abbiamo qualche dettaglio in più sulle patch del mese: sono incluse le correzioni di 5 bug critici e 36 ad alta priorità di Android generico, più 21 specifiche dei prodotti Samsung.

VIDEO

(aggiornamento del 07 October 2020, ore 10:08)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker