Hi-Tech

Samsung Galaxy S21, anche Amperex tra i fornitori per le batterie

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung userà anche batterie cinesi, per la precisione di Amperex Technology Limited, per la produzione dei Galaxy S di prossima generazione; SDI, la controllata del colosso che si occupa espressamente di batterie, sarà sempre tra i fornitori, ma non sarà l'unico. Questo riporta la testata sudcoreana The Elec, citando informatori anonimi interni: non ci sono conferme ufficiali, ma la fonte si è rivelata molto attendibile in passato. Diciamo che la notizia è se quantomeno plausibile.

Non è la prima volta che Samsung si rifornisce da Amperex: batterie dell'azienda cinese si sono viste in diversi dispositivi economici delle famiglie Galaxy A e Galaxy M, e in alcuni top di gamma come il Galaxy S9, ma non in tempi più recenti. Anche se il suo nome potrebbe non risultare troppo famigliare, è la terza azienda per quote di mercato nel settore delle batterie per dispositivi mobile, con il 17,1% di quote: la prima è proprio SDI, seguita da LG Chem (28,4% e 19,5% rispettivamente).

La fonte non fornisce motivazioni sulla scelta di Samsung, ma è facile intuire che si tratta di una misura per contenere i costi. Stando a precedenti indiscrezioni, la capacità delle batterie dei tre modelli ("liscio", Plus e Ultra) dovrebbe essere di 4.000, 4.800 e 5.000 mAh. Rispetto alla gamma attuale, quindi, solo il Plus dovrebbe incrementare leggermente la sua autonomia. Amperex dovrebbe fornire batterie per tutti e tre i modelli, ma in che percentuale rispetto agli altri fornitori non è dato sapere – per ora.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker