Hi-Tech

Instagram compie 10 anni e festeggia con tante novità: si può anche cambiare l'icona

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 6 ottobre del 2010 nasceva Instagram. I conti sono semplici: sono passati dieci anni. E sembra poco, e sembra tanto, a seconda del filtro che applichiamo alla realtà: quello seppiato, nostalgico, o quello più vivace del cambiamento. La crescita di Instagram è stata costante e graduale, ma negli ultimi anni ha registrato una vera e propria esplosione: le immagini hanno preso il sopravvento su tutto il resto, ed affermato il loro primato di veicolo più rapido ed efficace per comunicare, e così pure per costruire e allo stesso tempo scomporre la propria identità in una sequenza infinita di selfie.

La vera forza di Instagram, però, sta forse all'opposto polare di quella di Facebook (che ha acquistato il social nel 2012): ed è l'impermanenza. Se Facebook nasce come un luogo che allinea e conserva tutte le interazioni e i contenuti, e costruisce così un'identità iperestesa simile a un monumento, qualcosa che rimane; Instagram introducendo le Stories ha invece liberato gli utenti dal peso di qualcosa che deve restare: e così è diventato più semplice, per tanti, condividere ancora più spesso la propria quotidianità, anche banale. E in questo senso, se vogliamo, gli sketch di TikTok sono un'ulteriore reazione: la quotidianità inflazionata ha prodotto una crisi di rigetto, e ora ogni evento per essere rappresentato deve essere trasfigurato, reso capace di intrattenere.

Dieci anni, dicevamo: una ricorrenza celebrata da Instagram annunciando alcune novità in arrivo (dopo i test per una nuova UI della schermata Home), e con un aggiornamento che nasconde una piccola sorpresa – ovvero la possibilità di cambiare icona, scegliendo tra le varie opzioni anche quelle storiche. Ma procediamo con ordine.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker