Hi-Tech

Il cinema si ferma ancora: Dune rinviato al 2021, The Batman al 2022

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il cinema fatica a rialzarsi. La pandemia lo sta logorando prima dall'interno, bloccando le riprese, e poi una volta arrivato nelle sale, con numeri al botteghino che giocoforza non possono più rispettare le aspettative iniziali, quelle su cui erano stati stanziati i budget milionari per la produzione, come dimostrato da Tenet di Cristopher Nolan.

E per questo le notizie di rinvii continuano a susseguirsi. Qualche giorno fa il lancio di No Time To Die, l'ultimo film di 007, è stato ufficialmente spostato da novembre al 2 aprile 2021. E ora è il turno di altri due pesi massimi: Dune, l'attesissima rivisitazione della pellicola originale diretta da David Lynch (di cui è in arrivo anche una serie TV), slitta in avanti di quasi un anno, dal dicembre 2020 al primo ottobre 2021.

Non sorprende, poi, che anche un supereroe debba arrendersi: dopo lo stop alle riprese di settembre per via della positività al coronavirus del protagonista Robert Pattinson, l'uscita nelle sale di The Batman è stata spostata con largo anticipo dall'ottobre del 2021 al 4 marzo 2022.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 209 euro oppure da Amazon a 336 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker