Hi-Tech

Apple pensa a MacBook con tastiera deformabile e Force Touch | Brevetto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

È già da un po' di tempo che Apple sta studiando un sistema per far evolvere le classiche tastiere fisiche: il touch screen non è proprio un'alternativa ideale, per via della mancanza di feedback tattile, ma una soluzione va trovata per sconfiggere definitivamente briciole e altri agenti esterni – ed evitare altre brutte figure come quella del meccanismo a farfalla. Il brevetto pubblicato recentemente in America usa come ingredienti principali una superficie deformabile in concomitanza con una vecchia conoscenza del mondo Apple: il 3D Touch.

Detta semplicemente: la parte inferiore di un ipotetico laptop è costituita da una superficie perfettamente liscia e continua, ma deformabile. Il software stabilisce il layout da abilitare e la superficie si deforma di conseguenza. Grazie al 3D Touch, tecnologia che abbiamo visto su diverse generazioni di iPhone ma che è stata pensionata con la generazione 11, l'utente dovrebbe applicare una vera e propria forza su ogni tasto "virtuale", invece di semplicemente sfiorarlo. I vari tasti con didascalia sarebbero delineati da una sorta di guida luminosa.

Questa soluzione è potenzialmente molto versatile: si potrebbero richiamare layout diversi in base alle esigenze, per la gioia degli utenti multilingue, e inventarne di completamente nuovi (serve una tastiera con solo e soltanto i tasti necessari per il proprio gioco preferito? E perché non richiamare due trackpad in contemporanea? Oppure un trackpad associato a un controller rotante stile Surface Dial?). Come se non bastasse, Apple dice che la superficie potrebbe essere anche realizzata in metallo, permettendo così di mantenere il look pulito ed elegante tipico dei MacBook – e in generale dei prodotti della Mela.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 470 euro oppure da Amazon a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker