Hi-Tech

Microsoft Flight Simulator, aperte le candidature per la beta in Realtà Virtuale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft Flight Simulator si sta preparando per la Realtà Virtuale il cui supporto arriverà entro la fine dell'anno con un update gratuito e tra qualche settimana prenderà il via una beta chiusa che consentirà di volare in anteprima indossando un visore VR.

La closed beta, che permetterà agli sviluppatori di apportare ulteriori miglioramenti all'esperienza di gioco seguendo i feedback dei giocatori, sarà strutturata in due fasi: la prima si concentrerà esclusivamente sui dispositivi Windows Mixed Reality (WMR HMD) mentre la seconda supporterà altri dispositivi per la Realtà Virtuale.

Per provare ad entrare nella cerchia dei giocatori che avranno accesso alla beta è necessario inviare la propria candidatura, essere in possesso del gioco e di un visore VR (HMD WMR Fase 1, altro visore per la Fase 2). È obbligatorio inoltre essere un membro del programma Insider, inviare il proprio DxDiag e accettare i vincoli imposti dall'NDA (Accordo di Non Divulgazione). Il proprio PC deve poi soddisfare i seguenti requisiti hardware:


Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 198 euro oppure da Amazon a 248 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker