Hi-Tech

Mavaro Neo, una gita con la bici connessa: le funzioni della motorizzata Bosch

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Recentemente Cannondale ha presentato l'edizione 2021 della Mavaro Neo, bici a pedalata assistita con motorizzazione Bosch. Una linea di city bike elettriche (sul tema abbiamo scritto una guida, potete trovarla QUI) che promette di prestarsi non solo a scenari urbani ma anche a gite fuoriporta, con un listino in sei varianti di prezzo che spaziano da 3.799 a 5.999 euro, con tre misure di telaio per ognuna (S, M, L).

La versione top di gamma, la Mavaro Neo 1, si posiziona all'estremo massimo di questa scala: un prodotto di punta, certo non per tutte le tasche, che però monta l'ultima generazione del motore Performance Line CX e la versione aggiornata del ciclocomputer Kiox.

Un'accoppiata interessante che concretizza il concetto di bici connessa, e che abbiamo avuto l'occasione di provare su invito di Bosch. La scorsa settimana abbiamo preso parte a una gita fuoriporta lungo il naviglio in direzione Pavia: oltre 50 km di pedalata, interamente pianeggiante, per raggiungere quel piccolo gioiello cistercense che è l'abbazia di Morimondo. Ecco com'è andata la nostra esperienza con la bici connessa, con un occhio di riguardo, ovviamente, per gli aspetti elettronici e di motorizzazione.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 614 euro oppure da Yeppon a 748 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker