Hi-Tech

Processori video madVR Envy: qualità al top e tone mapping dinamico in HDR

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I processori video madVR Envy sono disponibili in Italia tramite Audio Quality, importatore ufficiale per il nostro Paese. Le caratteristiche hanno subito qualche variazione rispetto ai primi annunci risalenti allo scorso anno. Il nome madVR è sicuramente noto a molti utenti che utilizzano i PC come sorgenti multimediali avanzate. Il madshi Video Renderer è una soluzione estremamente potente e versatile che può essere impiegata per elaborare contenuti video. Gli aspetti su cui si può intervenire comprendono sostanzialmente tutto il possibile, dall'upscaling all'uso di vari filtri passando per l'elaborazione dei video in HDR.

Envy nasce come dispositivo autonomo per applicare lo stesso concetto a qualsiasi sorgente video, grazie all'ingresso HDMI e alle uscite HDMI e DisplayPort (il numero varia a seconda del modello). Si può quindi utilizzare con film su supporti ottici, dunque DVD, Blu-ray o Ultra HD Blu-ray, media-player, decoder di qualunque tipo eccetera. I modelli disponibili sono due: Pro ed Extreme.

L'aspetto esteriore è quello di un case per HTPC che misura 440 x 435 x 175 millimetri. A caratterizzare i due prodotti è la capacità di calcolo e dunque la complessità delle elaborazioni che i processori possono applicare ai segnali in ingresso. Envy Extreme è capace di analizzare ed ottimizzare fino a mezzo miliardo di pixel al secondo. Più nello specifico si parla di un upscaling che può raggiungere la risoluzione 8K a 60 Hz, ottenibile inizialmente tramite le uscite DisplayPort 1.4 con DSC (Display Stream Compression). Quando la disponibilità di GPU NVIDIA RTX 3080 sarà sufficiente si potrà sfruttare il programma di aggiornamento per montare la suddetta scheda grafica ed ottenere così il supporto a HDMI 2.1.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker