Hi-Tech

Huawei Mate X2, prime certificazioni: il nuovo pieghevole non è lontano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I rumor fino ad oggi non sapevano bene dove collocare l'uscita del prossimo pieghevole targato Huawei, il successore di Mate X e Mate Xs (ritratto nella foto qui sopra): fino 2020 o inizio 2021? L'indizio delle ultime ore, ancora una volta, arriva dalle certificazioni, e in particolare da quella di Wi-Fi Alliance per il modello TET-NX9, che a quanto pare farebbe riferimento proprio al Mate X2 (a sostenerlo, tra gli altri, c'è il noto leaker cinese Digital Chat Station).

La certificazione non è solo un passaggio che suggerisce un lancio vicino, probabilmente entro la fine dell'anno, ma ci fornisce anche alcune indicazioni sull'hardware con cui sarà equipaggiato il dispositivo. Nello specifico, sul fronte della connettività sarà dotato del Wi-Fi 6+, garantito dal nuovo modem HiSilicon Hi1105, mentre il software sarà basato sull'interfaccia EMUI 11 basata su Android 10.

Per il resto, bisogna affidarsi alle indiscrezioni che sono circolate in questi mesi, e che parlano di un processore Kirin 9000, e di un design lontano dai primi modelli, e più vicino a quello dello Z Fold 2 di Samsung, abbandonando quindi la piega esterna per quella interna con l'aggiunta di un display esteriore. Sempre in tema di pieghevoli, non dimentichiamoci che Huawei ha in cantiere anche un modello a conchiglia, in stile Motorola Razr o Samsung Z Flip, che dovrebbe chiamarsi Mate V.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker