Hi-Tech

Tesla Semi, Walmart ne vuole ancora: riceverà 130 camion elettrici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il progetto del Tesla Semi ha subito una serie di ritardi sulla tabella di marcia originale. Per questo c'è da tempo una forte curiosità di capire cosa pensano i clienti della società americana che hanno già ordinato decine di camion elettrici ma non hanno ancora ricevuto nulla. L'interesse verso questo veicolo a batteria non sembra affatto scemato visto che Walmart ha fatto sapere di aver ampliato sensibilmente il suo ordine, triplicandolo.

Complessivamente, dunque, Tesla costruirà 130 camion elettrici che entreranno a far parte della flotta di Walmart Canada. Questa maxi commessa fa parte di un ampio progetto della multinazionale statunitense di negozi al dettaglio che punta a diventare carbon neutral entro il 2040 come annunciato durante il Climate Week all'inizio di questo mese. Per raggiungere questo obiettivo, entro il 2022 punterà ad elettrificare il 20% della sua flotta. Entro il 2028, invece, tutti i suoi veicoli saranno mossi da alimentazioni alternative.

Complessivamente si tratta di uno dei più grandi ordini mai fatti per il Tesla Semi. Inizialmente, Tesla chiedeva 5 mila dollari per prenotare il suo camion elettrico, cifra poi salita a 20 mila dollari. Per la "Founders Series", invece, servono 200 mila dollari. Questa significa che Walmart ha già anticipato a Tesla come minimo oltre 2 milioni di dollari. Comunicando l'ampliamento dell'ordine dei camion elettrici, la multinazionale ha spiegato il perché ha deciso di puntare su questi mezzi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker