Hi-Tech

Il nuovo Google Assistant ora parla anche italiano, ma mancano tante funzioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La nuova versione di Google Assistant parla quattro lingue in più, ma mancano tante delle funzioni disponibili in lingua inglese che lo rendono speciale. Nello specifico, si tratta di tedesco, francese, spagnolo e anche italiano. Per provarla, però, dovete possedere un Google Pixel 4 o un 4XL: e chiaramente oltre ad essere sul 4a, sarà anche su 4a 5G e sul Pixel 5, i due dispositivi che il colosso di Mountain View svelerà proprio questa sera.

Rispetto a quanto avveniva con il caro, vecchio assistente, ora non sarà però più possibile scegliere il supporto per più lingue contemporaneamente, ma solo per una.

All'attivazione di una nuova lingua corrisponde un piccolo download di soli 5 MB, dal momento che alcune operazioni sono comunque svolte direttamente sul dispositivo. Ma, dicevamo, non si tratta ancora di un supporto pieno: manca la conversazione continua, ovvero "il botta e risposta" fluido senza dover ogni volta dare l'input, così come non c'è alcuna integrazione con Google Chrome, e quindi non risulta possibile aprire ad esempio una pagina web, oltre che cercare un video su YouTube o la posta su Gmail, né condividere fotografie in Google Foto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker