Sport

Trapani, situazione infernale e radiazione a un passo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“Tutti chiedono che dopo un anno e passa questo ulteriore stilicidio degli ultimi giorni abbia finalmente fine, perché a Trapani si possa tornare a parlare di calcio giocato“. L’analisi del Giornale di Sicilia sulla situazione poco tranquilla dei granata. Il Trapani infatti non è sceso in campo nell’ultima sfida contro la Casertana e ha perso il match a tavolino.

Intanto sarebbe stato prenotato un volo per condurre la squadra a Brescia dove giocherà la Coppa Italia. Ma si teme che se si salterà anche questa partita per i granata ci sarà la radiazione. C’è anche la possibilità di un’ulteriore punizione in base al mancato rispetto dei protocolli anti Covid. L’attaccante Stefano Pettinari ha infatti denunciato una situazione in cui vige scarsa sicurezza: “Il gruppo si è allenato con un positivo in squadra. Il medico sociale non c’è mai stato”.

La Procura Federale, inoltre, indaga anche su delle firme apposte nei documenti per la partita contro la Casertana, firme che non convincono. Ieri il Comitato ha incontrato il sindaco Tranchida, sullo sfodo l’interesse ancora vivo di Simone Pillisio e Claudio Anellucci, oltre a Ettore Minore, imprenditore siculo-romano fino ad oggi rimasto nell’ombra: “Sono pronto a mettermi in gioco”.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – PALERMO IN RITARDO NELLA PREPARAZIONE E NEGLI ACQUISTI

PETTINARI – PALERMO, PERCHE’ SI E PERCHE’ NO IN ATTESA DELLO SVINCOLO

CATANIA, DOS SANTOS E ROSAIA SONO LE DUE CERTEZZE

L’articolo Trapani, situazione infernale e radiazione a un passo proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker