Sport

Trapani, Di Cintio: “Questione complessa. Rischio esclusione”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

L’esperto di diritto sportivo Cesare Di Cintio, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha parlato del “caos Trapani” ed esaminato i possibili scenari futuri della squadra. Il rischio è quello della radiazione.

“Più che di radiazione è corretto parlare di esclusione – Specifica Di Cintio -. La società che rinuncia a partecipare per la seconda volta ad una gara è esclusa dal campionato o dalla manifestazione ufficiale”.

“Le società sono tenute al rispetto di tutte le direttive sanitarie emanate dalla Figc e dal Ministero della Salute – continua -. Le conosciute disposizioni inerenti a una responsabilità del medico sociale rendono la questione relativa al Trapani ancora più complessa. Bisogna tutelare la salute dei tesserati e non è da escludere che gli organi federali stiano procedendo con le verifiche”.

“La Covisoc, prima di emettere il proprio parere, effettua tutti i controlli. Il fatto che abbia espresso parere positivo per il Trapani significa che non sono state rilevate irregolarità nella domanda tali da non rilasciare il proprio parere conforme”

LEGGI ANCHE

TRAPANI, SITUAZIONE INFERNALE E RADIAZIONE A UN PASSO

PETTINARI – PALERMO, PERCHE’ SI E PERCHE’ NO IN ATTESA DELLO SVINCOLO

L’articolo Trapani, Di Cintio: “Questione complessa. Rischio esclusione” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker