Hi-Tech

LG ha richiesto la registrazione del marchio QNED per i TV con Nanorod

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG ha richiesto la registrazione del marchio QNED presso l'EUIPO (European Union Intellectual Property Office), l'ente preposto alla gestione di marchi per uso commerciale. La domanda, scovata dalla testata HDTVtest (link in FONTE) è molto recente: come si può vedere da questo link è datata 8 settembre 2020. Il marchio non è pertanto registrato ma è al vaglio delle autorità che provvederanno a fornire una risposta dopo le verifiche del caso.

Il fatto che LG sia attiva sulla tecnologia QNED è rilevante poiché si tratta di soluzioni attualmente ancora in fase di studio che di recente sono state più volte accostate a Samsung, che sappiamo essere già attiva su questo fronte. Cosa significa QNED? Parliamo dell'acronimo di Quantum Nano Emitting Diode, una tecnologia che presenta varie somiglianze con i QD-OLED (QUI maggiori dettagli sul funzionamento) ma che si basa su elementi non organici.

I QD-OLED partono da materiali organici blu che si abbinano poi a quello che viene definito il Quantum Dot Color Conversion (QDCC), un substrato contenente Quantum Dot rossi e verdi che, insieme al blu lasciato passare direttamente dagli emettitori OLED, va a formare tutte le componenti cromatiche primarie (RGB, rosso, verde e blu).


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 649 euro oppure da Unieuro a 749 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker