Hi-Tech

HarmonyOS, prime Beta per smartphone entro fine anno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

HarmonyOS è quasi pronto ad approdare sul mondo smartphone, finalmente. Le prime beta della versione 2.0 del sistema, presentata di recente, dovrebbero arrivare su determinati modelli già entro il mese di dicembre 2020. L'ha detto Wang Chenglu, responsabile della divisione software del colosso cinese, nel corso di un'intervista.

Le prime beta saranno riservate agli sviluppatori, mentre entro febbraio 2021 si passerà ai test pubblici. Non sono stati svelati i nomi dei primi dispositivi coinvolti, anche se è facile immaginare che si inizierà con i flagship P40 di quest'anno. I test si protrarranno per diversi mesi – non è stata precisata una data in cui si spera di uscire con la versione stabile. La dirigenza della società ha comunque precisato che saranno gli smart TV i primi a ricevere il nuovo sistema operativo. Altri modelli dovrebbero arrivare entro fine 2020.

Nel corso dell'intervista sono emerse anche alcune curiosità degne di nota: per cominciare, la parola HongMeng, che è il nome del sistema in Cina, proviene dal Shan Hai Jing, che è un libro della letteratura classica cinese che racconta la geografia e la cultura del Paese prima dell'epoca Qin. Più nel concreto, è stato dichiarato che l'inizio dello sviluppo risale addirittura al 2012, mentre a maggio 2018 era stata completata la verifica della versione 1.0 del kernel.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 359 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker