Hi-Tech

Apple, Craig Federighi spiega com'è stata sviluppata la funzione Scribble su iPadOS

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Una delle novità che Apple ha integrato in iPadOS 14, rilasciato ufficialmente lo scorso 16 settembre, è "Scribble", una funzionalità che consente il riconoscimento e la conversione automatica in testo digitale della scrittura a mano immessa tramite Apple Pencil, sia nelle note che in qualsiasi campo di testo. Al momento, tuttavia, questa funzione è disponibile inizialmente solo in lingua inglese e cinese.

Come dichiarato da Apple, tutti i processi di scrittura e conversione avvengono direttamente su iPad, così le informazioni restano riservate, e la funzione di selezione intelligente usa l’apprendimento automatico sul dispositivo per distinguere le note scritte a mano dai disegni, così è possibile selezionare il testo, tagliarlo e incollarlo in un altro documento.

Nel corso di un'intervista rilasciata a Popular Mechanics, l'Apple SVP of software engineering, Craig Federighi, ha voluto rivelare qualche dettaglio in più sul modo in cui questa funzione è stata realizzata e come funziona su iPad.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker