Hi-Tech

Android 12, Google promette più apertura per gli app store terzi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Android 12 renderà più semplice l'uso di negozi di app di terze parti: l'ufficio stampa di Google l'ha appena confermato ai colleghi della stampa americana. Bloomberg aveva riportato la notizia come indiscrezione la settimana scorsa. Non è specificato nel dettaglio cosa ciò comporti in concreto – anche se vale la pena osservare che già ora è relativamente facile (non solo basta installare l'APK, ma spesso gli store alternativi si trovano già preinstallati su alcuni dispositivi, come Huawei AppGallery e Samsung Galaxy Store). L'azienda si limita a dire che farà attenzione a non compromettere le misure di sicurezza già esistenti.

La notizia giunge in un momento molto delicato per i rapporti tra sviluppatori e proprietari delle piattaforme mobile. Come sappiamo, nell'ultimo periodo sono sempre più forti le proteste contro le trattenute imposte da aziende come Apple e Google su ogni vendita condotta attraverso i rispettivi store. Google, finora, è riuscita a evitarsi la maggior parte delle polemiche, nonostante abbia trattenute del tutto identiche a quelle di Apple, proprio perché un'alternativa al Play Store c'è. Ogni sviluppatore deve valutare attentamente la strategia ideale per le proprie esigenze, ma può scegliere. Su Apple no: o App Store o niente. Evidentemente Google vuole continuare a evitare il grosso delle polemiche in questa particolare circostanza – anche perché è molto probabile che finirà con l'intervenire qualche governo, e questo potrebbe avere conseguenze molto gravi.

Detto questo, Google ha anche detto che sarà più severa nell'esigere trattenute attraverso il Play Store. Il suo sistema proprietario di pagamenti sarà obbligatorio a partire dal 30 settembre 2021; ogni app che non lo implementa dovrà farlo entro quella data oppure sarà espulsa dal Play Store. Google osserva che comunque la stragrande maggioranza delle app e giochi, circa il 97%, è già in regola.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Phonemaxi a 396 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker