Hi-Tech

Stop ai contanti, premi da 3000 euro per incentivare i pagamenti elettronici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Governo ha fornito altri dettagli del piano con il quale punta a ridurre l'utilizzo del denaro contante in Italia. È un progetto che va avanti da tempo e che tra le opzioni prese in considerazione dal Governo annovera anche la più volte citata Lotteria degli scontrini e bonus cashback a disposizione di chi farà largo uso delle carte di credito per effettuare i pagamenti. Un piano che la recente emergenza sanitaria ha contribuito a rilanciare.

IN ARRIVO IL SUPERCASHBACK SINO A 3000 EURO

In una recente intervista rilasciata a La Stampa il premier Conte ha fornito altri dettagli sul progetto, a partire dall'istituzione di un supercashback, un premio di importo pari a 3.000 euro e riservato ai primi 100 cittadini che effettueranno nel corso dell'anno il maggior numero di pagamenti utilizzando i sistemi elettronici – rientrano in questa categoria sia quelli tramite carte di credito, debito e bancomat, sia i bonifici bancari e postali, sia infine le operazioni tramite app.

L'aspetto rilevante riguarda sia l'ammontare del premio – ben più consistente di quello ipotizzato in precedenza, massimo 500 euro – sia il fatto che non è richiesto un importo minimo dei pagamenti. In altri termini le operazioni utili per far aumentare il numero di transazioni valide comprenderanno anche quelle relative al pagamento di un semplice caffè al bar.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker