Hi-Tech

Mercato smartphone: prezzi di vendita in aumento del 10%, grazie ad Apple e al 5G

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2020, e in particolare il secondo trimestre dell'anno, è stato tra i peggiori periodi (se non il peggiore) nella storia del mercato degli smartphone. La pandemia ha toccato in realtà la maggioranza dei settori dell'economica con effetti più o meno gravi, tuttavia il settore tecnologico è stato uno di quelli che hanno più patito il calo di domanda: inizialmente lo stop alla produzione, poi il crollo di domanda, infine il resoconto dei fatturati.

Con la speranza di una ripresa – che però non dovrebbe arrivare prima del 2022 – è interessante notare che nello stesso periodo dell'anno il prezzo di vendita medio per gli smartphone è aumentato del 10% su base annuale. Questo è quanto emerge dall'ultimo report di Counterpoint che, senza giri di parole, attribuisce questo fenomeno al parziale "bilanciamento" a cui hanno contribuito i prodotti di fascia premium.

Andando più nel dettaglio, lo studio evidenzia come a fronte di una perdita di circa il 23% su base globale, il segmento degli smartphone di fascia alta abbia resistito, perdendo solo l' 8% su base annuale. A guidare questo "contenimento" c'è Apple e la l'elevata richiesta di iPhone: l'azienda di Cupertino infatti è la sola ad aver registrato un aumento delle spedizioni del 3%, incrementando il fatturato del 2%.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Phonemaxi a 396 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker