Hi-Tech

PlayStation 5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch: la console war che non esiste

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Non c'è periodo migliore di questo per essere dei videogiocatori. Da sempre siamo abituati a mettere a confronto le varie piattaforme come se si trattasse di valutare dei perfetti sostituti: in tanti casi questo è vero, in quanto negli ultimi anni l'offerta videoludica delle varie aziende si è spesso sovrapposta, mentre chi ha proposto delle vere alternative è riuscito a sfuggire a questa logica.

La generazione che sta per concludersi ci permette di avere una conferma nei fatti di quanto appena detto, con una PlayStation 4 proiettata ben oltre i 110 milioni di pezzi venduti, una Switch in continua crescita – ha da poco superato i 61 milioni – e una Xbox One che non è stata in grado di fare altrettanto bene, visti i poco meno di 50 milioni di pezzi piazzati.

Numeri che fanno riflettere, specialmente quelli di Nintendo, che ha raggiunto questo risultato importante nonostante il riavvio della sua generazione, avvenuto nel marzo del 2017 con il lancio di Switch. Sia PlayStation 4 che Xbox One, infatti, sono presenti sul mercato ininterrottamente dal 2013, con ben 4 anni di vantaggio rispetto alla console ibrida della casa di Kyoto, quindi il dato di Nintendo dimostra inequivocabilmente che se la tua proposta è interessante i giocatori non si fanno problemi ad acquistarla, anche in presenza di un apparente leader di mercato incontrastato.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 472 euro oppure da eBay a 594 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker