Hi-Tech

Tesla Battery Day: nuova cella 4680, Model S Plaid e la futura auto da 25 mila dollari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Elon Musk aveva promesso che l'appuntamento del Battery Day sarebbe stato ricco di sorprese e così è stato. Il CEO di Tesla ha annunciato molte importanti novità che vanno ben oltre le sole batterie. Innovazioni che permetteranno alla società americana di allungare nuovamente nel settore delle auto elettriche dove già oggi è il punto di riferimento per quanto riguarda la tecnologia. Vediamo nel dettaglio i principali annunci, partendo proprio dagli accumulatori

NUOVE CELLE

C'era molta attesa nel scoprire le nuove celle che Tesla aveva sviluppato internamente su cui si stava speculando da molti mesi. Nel presentarle, Elon Musk le ha definite in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni delle attuali batterie. Vediamo di cosa si tratta e le loro principali caratteristiche. Il marchio americano ha sviluppato, partendo da zero, la nuova cella 4680 che è lunga 80 mm e ha un diametro di 46 mm. Secondo il costruttore, è in grado di offrire una potenza 6 volte superiore e ha una densità 5 volte maggiore rispetto alle attuali.

Utilizzando queste celle in un pacco batteria, Tesla sottolinea che l'autonomia migliorerebbe del 16%. Il tutto a costi inferiori. Il marchio americano parla di un 14% in meno. Una produzione pilota è già iniziata. Il lancio sul mercato arriverà comunque più avanti e quindi non le vedremo presto sulle auto americane. Del resto, Elon Musk aveva già evidenziato che la produzione di massa sarebbe partita nel 2022.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 624 euro oppure da Unieuro a 739 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker