Hi-Tech

Smartphone Realme con fotocamera sotto il display? Lavori in corso

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Si allarga il numero dei produttori di smartphone al lavoro sulla tecnologia che permette di integrare la fotocamera frontale dello smartphone sotto il display. Mentre ZTE con l'Axon 20 5G è arrivata per prima sul mercato e Xiaomi si prepara in vista di un debutto che avverrà il prossimo anno, anche Realme dimostra di interesse nei confronti di una soluzione di questo tipo. A fornire utili indizi al riguardo è stato nelle scorse ore il vicepresidente di Realme, Xu Qi Chase, pubblicando un'interessante foto su Weibo.

L'immagine ritrae la parte superiore di uno smartphone: spicca l'assenza di fori (se ci sono, sono ben mascherati dallo sfondo scuro) o del notch. Il dirigente ha precisato che il terminale non è dotato di fotocamera pop-up – ad esempio, come quella utilizzata nel Realme X presentato a luglio scorso – il che porta a ritenere che la soluzione scelta per integrare la fotocamera dedicata agli autoscatti sia proprio l'inserimento del modulo sotto il display.

Non ci sono altre conferme ufficiali né sulla data di esordio, né sul nome commerciale dello smartphone – verosimilmente si tratterà di un modello di fascia alta. L'informazione che il dirigente ha voluto anticipare è che la divisione ricerca e sviluppo dell'azienda sono all'opera e che quindi, in futuro, anche Realme cavalcherà una tendenza del mercato smartphone sempre più diffusa. Lo fotocamera sotto il display consente di massimizzare la superficie utile dello schermo, evitando le classiche soluzioni delle cornici, del notch e dei fori.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 472 euro oppure da Amazon a 574 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker