Hi-Tech

"Documenti, prego": YouTube adotta nuovi strumenti per verificare la maggiore età

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

YouTube si adegua alla Direttiva sui servizi di media audiovisivi (AVMSD) stabilita dall'Unione Europea e dai prossimi mesi inizierà a richiedere ad alcuni utenti di dimostrare di avere più di 18 anni per la visione di determinati contenuti.

Il nuovo processo sarà attivo soltanto quando i sistemi non saranno in grado di stabilire automaticamente l'età dell'utente. Per questo motivo verrà richiesto un documento d'identità valido (o una carta di credito) che attesti la maggiore età.

Nell'ambito di questo progetto, ad alcuni utenti europei potrebbe essere chiesto di fornire un'ulteriore prova dell'età quando si cerca di guardare contenuti per adulti. Se i nostri sistemi non sono in grado di stabilire che un utente ha più di 18 anni, gli chiederemo di fornire un documento d'identità o una carta di credito valida per verificare la sua età. Abbiamo costruito il nostro processo di verifica dell'età in linea con i principi di privacy e sicurezza di Google.

L'annuncio è parte di un più ampio sforzo messo in atto da Google su YouTube per filtrare automaticamente i tipi di contenuti che gli utenti possono visualizzare in base alla loro età. Un esempio è YouTube Kids, piattaforma che ha fatto il suo debutto in Italia nel 2018 dedicata esclusivamente ai più piccoli dotata di un sistema di controllo avanzato che permette al genitore di filtrare ulteriormente video e canali da rendere disponibili alla riproduzione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker