Hi-Tech

Amazfit Band 5, GTR 2 e GTS 2 ufficiali: specifiche e prezzi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Come da programma, Amazfit ha presentato in Cina due nuovi smartwatch, ovvero il GTR 2 e il GTS 2. Una differenza tra i due modelli è immediatamente individuabile – uno ha la cassa rotonda, l'altro ha forme più squadrate riconducibili all'Apple Watch – mentre l'altra importante va trovata nella scheda tecnica e riguarda l'autonomia. Ecco tutti i dettagli, fermo restando che i punti in comune sono diversi – entrambi sono indirizzati prevalentemente al mondo del fitness, ci sono tangibili miglioramenti nel design rispetto ai rispettivi predecessori, e finalmente arrivano il sensore di SpO2 e la possibilità di rispondere alle telefonate.

Ultimo, ma non per importanza, è Amazfit Band 5, che finalmente è davvero ufficiale dopo le anticipazioni dei giorni scorsi.

AMAZFIT GTR 2

  • Display circolare da 1,39" di diametro, AMOLED, always-on, luminosità massima 450 nit
    • Modello sport: cassa in alluminio e cinturino in silicone
    • Modello classic: cassa in acciaio e cinturino in pelle
  • Sensore cardio Huami BioTracker PPG con monitoraggio costante e software PAI di elaborazione/analisi dati
  • Sensore OxygenBeats per la saturazione dell'ossigeno nel sangue, con una precisione del 96%
  • Sensore SomnusCare per il monitoraggio del sonno
  • GPS, GLONASS, NFC
  • Autonomia 38 giorni
  • Assistente vocale funzionante anche offline
  • Resistenza all'acqua 5 ATM (che cosa vuol dire?)
  • 4 GB di storage interno per la musica offline
  • Tracking: 12 sport, che si espanderanno a 90 in futuro
  • Possibilità di rispondere alle chiamate
  • PREZZI CINA: 999 renminbi per la variante Sport, 1.099 per la Classic (pari a 125 e 138€ rispettivamente)

AMAZFIT GTS 2

  • Display rettangolare da 1,65" di diagonale, AMOLED, always-on, luminosità massima 450 nit
  • Cassa in metallo anodizzato (tre colori: Obsidian Black, Streamer Gold, Dolphin Gray)
  • Sensore cardio Huami BioTracker PPG con monitoraggio costante e software PAI di elaborazione/analisi dati
  • Sensore OxygenBeats per la saturazione dell'ossigeno nel sangue, con una precisione del 96%
  • Sensore SomnusCare per il monitoraggio del sonno
  • GPS, GLONASS, NFC
  • Autonomia 7 giorni
  • Assistente vocale funzionante anche offline
  • Resistenza all'acqua 5 ATM
  • 4 GB di storage interno per la musica offline
  • Tracking: 12 sport, che si espanderanno a 90 in futuro
  • Possibilità di rispondere alle chiamate
  • PREZZI CINA: 999 renminbi (125€)

AMAZFIT BAND 5

Nel frattempo Amazfit lancia in America anche la Band 5, un tracker economico in stile Xiaomi Mi Band che mantiene però la principale innovazione dei nuovi smartwatch, ovvero OxygenBeats. Per ora il dispositivo è disponibile solo in USA, ma nei prossimi mesi arriverà anche altrove.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker