Hi-Tech

Se usi la bici ti pago 25 centesimi al chilometro, ecco dove e perché

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A Gussago ha preso il via un'iniziativa molto interessante per incentivare la mobilità sostenibile. "IO VIAGGIO IN BICI!" è un progetto il cui obiettivo è quello di promuovere la progressiva riduzione dell’utilizzo del mezzo privato motorizzato a favore dell’uso della bicicletta. Un piano che si sposa alla perfezione con il Bonus Mobilità (Qui la guida) che incentiva l'acquisto delle bici.

A beneficiare di questa iniziativa tutti gli studenti e i lavoratori della città, a patto che abbiano compiuto almeno 16 anni di età. Queste persone dovranno poi impegnarsi ad usare la bicicletta per i percorsi casa-lavoro-casa, casa-scuola/università-casa o casa-nodo di interscambio modale con treno o bus. A questi cittadini, il Comune di Gussago offrirà un incentivi economico pari a 25 centesimi di euro a chilometro per un tetto massimo di 50 euro al mese, con l’obbligo di raggiungere almeno l’importo di 15 euro ogni tre mesi del progetto.

Il tutto andrà avanti sino fino a esaurimento delle disponibilità finanziarie di 8.000 euro per l’anno 2020 e 21.000 euro per l’anno 2021. Come saranno rilevate le percorrenze delle bici dei cittadini? Il progetto prevede che il tragitto e i relativi chilometri percorsi saranno monitorati e verificati dal gestore dell’app Wecity, partner del programma, insieme all’utente, che sarà chiamato a convalidare la propria domanda online. Spiega, al riguardo, Paolo Ferri, CEO di Wecity:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker