Hi-Tech

Apple: Epic vuole solo attirare l'attenzione, Fortnite stava perdendo interesse

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple continua la sua controffensiva, e in un documento di 37 pagine (lo trovate al link in FONTE) attacca Epic Games, accusandola di aver semplicemente architettato una manovra pubblicitaria. Dopo un primo periodo di silenzio, Cupertino ha aperto il fuoco non solo coi fatti (quelli sono arrivati subito, col ban di Fortnite e la disattivazione dell'account sviluppatore), ma anche con le parole. Secondo Apple, Epic Games vuole vestire i panni di "un moderno Robin Hood", ma in realtà – testualmente – ha solo architettato una campagna di marketing per rilanciare l'interesse per il suo battle royale:

Per ragioni che non hanno nulla a che fare con il contenzioso che Epic ha aperto con Apple, la popolarità di Fortnite è in declino. A luglio 2020, l'interesse in Fortnite era calato del 70% rispetto a ottobre 2019. Questa causa sembra far parte di una campagna di marketing progettata per rinvigorire l'interesse nei confronti di Fortnite

E alle rimostranze di Epic circa il danno subito in termini di reputazione in virtù del ban e degli sviluppi legati a questo scontro, Apple ha gioco piuttosto facile nel ribaltare la situazione:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker