Hi-Tech

WhatsApp Beta più sicuro: richiederà impronta digitale per nuove sessioni Web

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

WhatsApp Beta per Android torna ad aggiornarsi sul Play Store e raggiunge così la versione 2.20.200.10. Ad analizzare le novità introdotte dagli sviluppatori del servizio di messaggistica ci hanno pensato ancora una volta gli esperti di WABetaInfo, che già nei giorni scorsi avevano scandagliato il codice dell'app suggerendo l'arrivo di tre nuove funzionalità.

Delle modifiche integrate con l'ultima release soltanto una è disponibile pubblicamente, mentre l'altra fa riferimento ad una nuova funzione di sicurezza di cui non sono state fornite le tempistiche di rilascio.

  • Bug risolti: WhatsApp ha finalmente risolto il bug che, a partire dalla versione 2.20.200 della beta Android, rimuoveva automaticamente le emoji usate di recente dopo ogni aggiornamento dell'app.
  • Creazione sessione Web tramite impronta digitale: presto WhatsApp potrebbe permettere di confermare la creazione di una nuova sessione Web utilizzando semplicemente l'impronta digitale. Grazie a questa nuova funzionalità, attualmente in fase di sviluppo interno, aumenta dunque il livello di privacy e sicurezza dell'app poiché impedisce a soggetti terzi di creare ad insaputa dell'utente e senza la sua autorizzazione una nuova sessione.

La nuova versione di WhatsApp Beta per Android è in distribuzione graduale sul Play Store per gli utenti facenti parte dell'apposito programma che ricordiamo, ha terminato i posti a disposizione. Coloro i quali vorranno provare le novità, potranno comunque scaricare manualmente il file APK dal sito APKMirror.com.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker