Hi-Tech

Apple Watch Series 6 ha il chip U1: ecco come potrebbe essere usato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple Watch Series 6 è fresco di presentazione: il nuovo smartwatch sarà disponibile a partire da dopodomani, venerdì 18 settembre, e c'è dunque ancora tempo per studiarlo nel dettaglio andandone ad analizzare alcuni particolari. Tra le novità che sono state integrate ci sono un altimetro always-on, un System in Package (SiP) S6 più veloce e nuovi sensori che consentono la misurazione dell'ossigeno nel sangue. Ma non è tutto.

Apple Watch Series 6, infatti, è il primo ad integrare anche il chip U1 che utilizza la tecnologia di posizionamento nota come Ultra Wideband (UWB) in grado di fornire la posizione precisa e la "consapevolezza spaziale". Del resto, già lo scorso ottobre era emerso come il chip fosse stato implementato per essere compatibile anche con dispositivi diversi da iPhone 11.

Grazie a questa tecnologia, un prodotto con chip U1 può rilevare la sua posizione esatta rispetto ad altri dispositivi nelle vicinanze consentendo di implementare nuove funzionalità. Tra queste, ad esempio, la possibilità di utilizzare con maggiore precisione lo smartwatch come "chiave digitale" per automobili di nuova generazione grazie alla funzione CarKey.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker