Hi-Tech

Enel X, accordo con Uber per la mobilità elettrica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Enel X continua ad espandere le sue attività dedicate allo sviluppo della mobilità elettrica al di fuori dei confini italiani. Dopo aver creato una joint venture con AMP Capital per far crescere il trasporto pubblico elettrico nelle Americhe, la società ha stretto un importante accordo con Uber.

Baricentro dell'intesa, JuiceEco, un servizio che offre la possibilità ai possessori di un'auto elettrica in America di poter ricaricare utilizzando solamente energia prodotta da fonti rinnovabili. Per i conducenti Uber saranno disponibili delle offerte speciali che permetteranno di approfittare di questa opportunità messa a disposizione da Enel X. Da evidenziare che per poter richiedere JuiceEco è necessario disporre della Wallbox JuiceBox.

Nell'ambito dell'accordo tra Uber e la società italiana, gli autisti potranno richiedere il pacchetto gratuito JuiceEco da 15.000 miglia. Successivamente, i prezzi partono da 30 dollari per 3.400 kWh di energia pulita pari a circa 10.000 miglia di percorrenza. Con 45 dollari è possibile acquistare un pacchetto da 5.100 kWh pari a 15.000 miglia, mentre con 60 dollari è possibile acquistare 6.800 kWh di energia verde pari a 20.000 miglia di percorrenza con la propria auto elettrica.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker