Hi-Tech

AMD Ryzen 4000 Zen 3: in arrivo CPU fino 16 core con cache ridisegnata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

AMD si prepara a un autunno caldo e ricco di novità per il mercato PC desktop: da un lato le schede grafiche Radeon RX 6000 RNDA, dall'altro i processori Ryzen di nuova generazione basati su architettura Zen 3. La presentazione delle CPU Zen 3, fissata per l'8 ottobre, ha preso tutti alla sprovvista, ma allo stesso tempo è stata accolta molto bene dagli addetti ai lavori che si aspettano ora un sorpasso "definitivo" (o quasi) rispetto a Intel e ai prodotti della serie Core 10a gen "Comet Lake-S" annunciati ad aprile.

In attesa di dettagli ufficiali, dalla rete arrivano succose indiscrezioni su quelle che potrebbero essere le carte vincenti dei nuovi Ryzen desktop, non troppo lontani dagli attuali Ryzen 3000, ma con alcuni accorgimenti che dovrebbero permettere ad AMD di offrire un ulteriore miglioramento rispetto alle proposte attualmente presenti sul mercato.

Secondo quanto trapelato da quello che sembra un documento interno AMD riservato agli sviluppatori, le CPU Zen 3 proporranno una sostanziale rivisitazione della configurazione dei CCD/CCX nonchè della cache e del supporto memoria.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker